Il liquidatore risponde per l’omessa IVA solo in caso di gravi inadempienze

L’art. 36 del DPR 602/73 opera una puntuale delimitazione dell’ambito di responsabilità in proprio dei liquidatori La figura del liquidatore è richiamata espressamente dall’art. 1 del DLgs. 74/2000, tra i soggetti attraverso i quali una persona giuridica può commettere uno degli illeciti tributari previsti dal medesimo decreto; costui è, infatti, tenuto a [...]

Di |2019-04-30T07:32:41+00:00Aprile 30th, 2019|News|

Competenza delle perdite su crediti alla prova della derivazione rafforzata

In caso di procedura concorsuale, perdita deducibile dalla data della relativa apertura In capo alle società che applicano il principio di derivazione rafforzata, i requisiti di deducibilità delle perdite su crediti continuano ad essere definiti dall’art. 101 comma 5 del TUIR, il cui ultimo periodo (come modificato dalla L. 147/2013, con effetto [...]

Di |2019-04-30T07:28:39+00:00Aprile 30th, 2019|News|

Slitta al 31 maggio l’attivazione del servizio di consultazione delle e-fatture

Spostato anche il termine ultimo per l’adesione, ammessa fino al 2 settembre 2019 I soggetti che intendono aderire al servizio di consultazione delle fatture elettroniche dovranno attendere sino al prossimo 31 maggio. Lo prevede il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 107524 di ieri, che ha differito la messa a disposizione di tale [...]

Di |2019-04-30T07:27:15+00:00Aprile 30th, 2019|News|

Modello 730 anche per i soci di società semplici ad alcune condizioni

La presentazione è possibile se la società semplice possiede solo redditi fondiari Con l’avvio della campagna dichiarativa 2019, relativa al periodo d’imposta 2018, si pone il problema della possibilità, per i soci di società semplici, di presentare il modello 730/2019. A differenza del modello REDDITI PF, infatti, il modello 730 può essere utilizzato [...]

Di |2019-04-29T12:28:15+00:00Aprile 29th, 2019|News|

Per la Cassazione anche i tributi erariali si prescrivono in cinque anni

Si applica il termine breve previsto per le «prestazioni periodiche» Con la sentenza della Cassazione n. 30362/2018 i giudici hanno affermato che “il cittadino potrà chiedere al giudice l’estinzione del credito statale per intervenuta prescrizione breve, non soltanto nei casi di notifica di cartella esattiva (D.P.R. n. 600 del 1973, art. 36bis [...]

Di |2019-04-29T12:26:50+00:00Aprile 29th, 2019|News|

Possibile grave irregolarità non rilevare la perdita della continuità aziendale

La denunzia al Tribunale presenta, comunque, carattere “residuale” L’omessa rilevazione della perdita della continuità aziendale – ovvero della situazione di incapacità di generare un flusso di entrate e di uscite tale da rendere prevedibile il prosieguo dell’attività aziendale per almeno un anno – può costituire una grave irregolarità suscettibile di essere denunciata [...]

Di |2019-04-29T12:35:35+00:00Aprile 26th, 2019|News|

Reclamo ammesso anche senza la pronuncia di fallimento

Il decreto di inammissibilità del concordato, pronunciato durante il giudizio di omologazione, equivale al diniego della stessa Il decreto del Tribunale con il quale sia dichiarata l’inammissibilità della proposta concordataria non è soggetto al reclamo ex art. 162 comma 2 del RD 267/42, salvo che – accertati i presupposti di cui agli [...]

Di |2019-04-29T12:34:09+00:00Aprile 26th, 2019|News|

Entro il 30 aprile la domanda per il saldo e stralcio

Beneficio circoscritto alle persone fisiche e ai debiti da omesso versamento La L. 145/2018, ai commi 184 e seguenti, ha previsto una sanatoria degli omessi versamenti iscritti a ruolo, circoscritta alle persone fisiche, la cui domanda va presentata entro il prossimo 30 aprile 2019. Dal punto di vista procedurale, si tratta nei [...]

Di |2019-04-29T12:31:57+00:00Aprile 26th, 2019|News|

Sequestro di quote senza azienda nei reati tributari

Automatismo tra sequestro di partecipazioni totalitarie e azienda limitato, seppur con motivazioni non omogenee, alle misure di prevenzione L’art. 20 del DLgs. 159/2011 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione) stabilisce, tra l’altro, che il Tribunale, quando dispone il sequestro di partecipazioni sociali totalitarie, ordina il sequestro dei relativi beni [...]

Di |2019-04-24T09:25:06+00:00Aprile 24th, 2019|News|