Preferita la composizione mista per l’organismo di vigilanza

Con la presenza di soggetti dell’ente ed esterni possibile un equilibrio tra le diverse esigenze di indipendenza e di conoscenza dei meccanismi operativi A differenza del DLgs. 231/2001, che si limita a indicare (art. 6 lett. b) un organismo dell’ente dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, la dottrina fornisce alcuni elementi [...]

Di |2019-11-15T10:46:19+00:00Novembre 15th, 2019|News|

Servizi di alberghi e ristoranti al bivio tra corrispettivi telematici ed e-fattura

Necessaria la fattura se i servizi sono acquistati dall’agenzia di viaggio Con la risposta a interpello n. 486 di ieri, l’Agenzia delle Entrate aggiunge un altro tassello al quadro dei chiarimenti forniti sulla disciplina dei corrispettivi telematici, esaminando le modalità di documentazione dei servizi alberghieri e di ristorazione acquistati tramite agenzie di viaggi. Tali prestazioni [...]

Di |2019-11-15T10:44:43+00:00Novembre 15th, 2019|News|

La mancata risposta all’avviso bonario fa saltare la definizione al terzo

Il contribuente non deve però attivarsi a ridosso della scadenza Uno degli aspetti più problematici della definizione degli avvisi bonari (artt. 2 e 3 del DLgs. 462/97) riguarda il computo dei 30 giorni entro cui, per beneficiare della riduzione al terzo delle sanzioni, bisogna pagare le imposte, le sanzioni ridotte e gli interessi legali (oppure la prima rata) quando [...]

Di |2019-11-15T10:43:15+00:00Novembre 15th, 2019|News|

Rinuncia al contante con dimezzamento delle sanzioni

Il ravvedimento operoso, in costanza dei requisiti di legge, dovrebbe essere molto più conveniente Sia nel DL 124/2019 (c.d. decreto fiscale) sia nel disegno di legge di bilancio 2020 compaiono misure che, sotto diverse forme (principalmente, sotto forma di credito d’imposta o di rimborso) premiano i contribuenti che rinunciano, in modo più o meno consistente, all’utilizzo del contante. Il [...]

Di |2019-11-13T09:42:02+00:00Novembre 13th, 2019|News|

Decreto fiscale da coordinare con la legge di delegazione europea

Per la responsabilità 231 sarà sufficiente il delitto ex art. 2 del DLgs. 74/2000, qualunque sia l’imposta interessata e l’importo dell’evasione Il Gruppo multidisciplinare dell’ODCEC Torino sul sistema dei controlli nelle società ed enti e DLgs. 231 ha trattato, nella nuova edizione del manuale “Modello organizzativo DLgs. 231/2001 e Organismo di Vigilanza”, anche il [...]

Di |2019-11-13T09:40:29+00:00Novembre 13th, 2019|News|

Ridotti anche gli acconti della cedolare e delle altre imposte sostitutive

L’Agenzia conferma l’interpretazione estensiva che ha preso piede nei giorni scorsi Con la ris. n. 93 di ieri, sono giunti gli attesi chiarimenti sull’ambito applicativo della modifica, a regime, della misura della prima e della seconda rata degli acconti delle imposte sui redditi e dell’IRAP, disposta dall’art. 58 del DL 124/2019 a beneficio dei contribuenti [...]

Di |2019-11-13T09:38:27+00:00Novembre 13th, 2019|News|

La fattura nel lotto scartato dal Sistema di Interscambio non è mai stata emessa

Il 18 novembre scade il termine per beneficiare della riduzione delle sanzioni per la tardiva emissione Lo scarto, da parte del Sistema di Interscambio, del file relativo a una singola fattura elettronica o del lotto contenente più fatture, equivale alla mancata emissione dei suddetti documenti. L’assunto, già contenuto nel provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018, è [...]

Di |2019-11-13T09:33:47+00:00Novembre 12th, 2019|News|

I benefici possono superare i costi degli obblighi del Codice della crisi

Per l’ad di Cerved, le oltre 100.000 PMI classificate come «sicure» o «solvibili» potrebbero finanziare investimenti per 133 miliardi di euro Il rispetto degli obblighi organizzativi previsti dal Codice della crisi comporterà investimenti non trascurabili in sistemi di risk management, formazione e per nominare gli organi di controllo. Secondo il Rapporto Cerved PMI 2019, presentato ieri a [...]

Di |2019-11-13T09:31:45+00:00Novembre 12th, 2019|News|

Con la cessione d’azienda nel forfetario tassato solo l’avviamento

Plusvalenze e minusvalenze relative ai beni strumentali continuano a non rilevare fiscalmente Con la risposta a interpello n. 478, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che, nell’ambito di una cessione d’azienda che si realizzi nel corso del regime forfetario, è assoggettato a tassazione (separata o sostitutiva) il solo importo della cessione relativo [...]

Di |2019-11-13T09:29:05+00:00Novembre 12th, 2019|News|

Nessuna riclassificazione del credito dell’advisor legale nel fallimento

Confermato l’orientamento che riconosce de plano la prededucibilità del credito La Cassazione, con la sentenza n. 27538/2019, rimarca il principio secondo il quale il credito del professionista che abbia svolto la funzione di advisor legale nella predisposizione della domanda di concordato rientra tra i crediti sorti “in funzione” della procedura e, come tale, a norma [...]

Di |2019-11-11T10:50:41+00:00Novembre 11th, 2019|News|