Indennità di recesso corrisposta dallo studio professionale con ritenuta fiscale dubbia

In assenza di chiarimenti di prassi, appare prudente la sua applicazione Il recesso dell’associato dallo studio professionale può essere accompagnato dal riconoscimento in capo allo stesso di un’apposita indennità, corrispondente al conferimento inizialmente effettuato e a una quota aggiuntiva, idonea a tener conto dell’apporto dato dal medesimo associato recedente all’acquisizione della clientela. Dal [...]

Di |2019-12-02T09:57:03+00:00Novembre 29th, 2019|News|

Nuovo questionario antiriciclaggio da compilare in modalità informatica

Il Consiglio nazionale ha pubblicato la versione aggiornata del documento, che dovrà essere compilato entro il 31 gennaio 2020 Ieri il CNDCEC, con l’Informativa n. 108/2019, ha reso disponibile il documento “Antiriciclaggio: questionario per l’adempimento degli obblighi di vigilanza sugli iscritti (art. 11 DLgs. 231/2007, come modificato dal DLgs. 125/2019)”, che rappresenta una versione aggiornata rispetto a [...]

Di |2019-12-02T09:54:46+00:00Novembre 29th, 2019|News|

Col nuovo obbligo di versamento delle ritenute facoltà di compensare esclusa

La compensazione è ammessa solo se ricorrono le cause di disapplicazione del nuovo obbligo Il nuovo art. 17-bis del DLgs. 241/97, inserito dall’art. 4 del DL 124/2019, ha trasferito in capo al committente, che rivesta la qualifica di sostituto d’imposta e sia residente ai fini delle imposte dirette in Italia, l’obbligo di versare le ritenute sui redditi di lavoro [...]

Di |2019-12-02T09:42:22+00:00Novembre 29th, 2019|News|

Il pegno su quote di srl si costituisce con l’iscrizione al Registro Imprese

La formalità dell’iscrizione configurata come criterio generale di efficacia e opponibilità nelle vicende circolatorie delle quote di partecipazione in srl La costituzione in pegno delle quote di srl è soggetta al disposto dell’art. 2806 c.c., ai sensi del quale il pegno di diritti diversi dai crediti si costituisce nella forma rispettivamente richiesta per il trasferimento [...]

Di |2019-11-28T15:07:14+00:00Novembre 28th, 2019|News|

La legge sulla sicurezza cibernetica agisce direttamente sul catalogo 231

La legge di conversione del DL 105/2019 ha opportunamente ricondotto gli illeciti penali previsti all’art. 24-bis comma 3 del DLgs. 231/2001 La legge 18 novembre 2019 n. 133, in vigore dal 21 novembre scorso, ha convertito in legge con modificazioni il DL 105/2019, recante un complesso di disposizioni urgenti tese ad assicurare un livello [...]

Di |2019-11-28T15:03:19+00:00Novembre 28th, 2019|News|

Prospetto dell’ACE con «vista» sul 2019

Ultimi controlli prima dell’invio delle dichiarazioni REDDITI 2019 nella prospettiva della reviviscenza dell’agevolazione Tra gli ultimi controlli da effettuare per l’invio delle dichiarazioni REDDITI 2019 vi sono quelli relativi alla compilazione del prospetto del quadro RS dedicato al calcolo analitico dell’ACE. La questione ha un duplice risvolto, interessando non solo la determinazione dell’imposta per [...]

Di |2019-11-28T15:01:08+00:00Novembre 28th, 2019|News|

Partito al MEF il tavolo tecnico sugli ISA

Presenti i rappresentanti delle associazioni sindacali, che si dicono soddisfatti per il clima di dialogo e le aperture ottenute Tempistica adeguata per il rilascio di modulistica e applicativi ISA relativi all’anno 2019, possibilità di creare un canale di interlocuzione costante attraverso il quale veicolare le situazioni di criticità e anomalia nel funzionamento degli indicatori [...]

Di |2019-11-27T14:47:12+00:00Novembre 27th, 2019|News|

L’aumento del limite annuale non rende lecita l’indebita compensazione

L’entità del limite annuale di compensabilità dei crediti non riguarda la struttura essenziale del reato Il limite massimo annuale di compensazione non è un elemento essenziale della fattispecie di indebita compensazione (art. 10-quater del DLgs. 74/2000). Il suo innalzamento, quindi, non vale, eventualmente, a rendere lecita la precedente condotta. A stabilirlo è la Cassazione, nella sentenza n. 48017, [...]

Di |2019-11-27T14:45:43+00:00Novembre 27th, 2019|News|

Profili sanzionatori discutibili con la mancata indicazione degli aiuti di Stato

Secondo le istruzioni, l’indicazione sarebbe indispensabile per la legittima fruizione degli stessi Nell’ambito della novità del modello REDDITI 2019 sta continuando a generare incertezze la compilazione del prospetto degli aiuti di Stato di cui al quadro RS. In particolare, ciò che rende preoccupante l’adempimento è l’affermazione contenuta nelle istruzioni ai modelli di dichiarazione in [...]

Di |2019-11-27T14:42:49+00:00Novembre 27th, 2019|News|

LIPE per il terzo trimestre 2019 con esonero per i forfetari

La presentazione del modello deve avvenire entro lunedì 2 dicembre 2019 Il 2 dicembre 2019 costituisce il termine ultimo per trasmettere i dati relativi alle liquidazioni periodiche IVA del terzo trimestre 2019, anche nell’ipotesi in cui dalla liquidazione emerga un’eccedenza a credito. Il termine ordinario del 30 novembre, essendo un sabato, è, [...]

Di |2019-11-26T17:59:18+00:00Novembre 26th, 2019|News|